L'IPERTROFIAQuando ho iniziato a mettere in bella copia gli appunti di otto mesi di ricerche e studio, ancora non sapevo che così tante informazioni sarebbero confluite, oltre che nella tesi di Master, anche in un libriccino. In tutta sincerità, questo obiettivo non era nemmeno nelle mie più floride aspettative. Se si vuole attribuire un merito, ebbene la paternità di questa idea appartiene alle tante persone che, su mio invito a leggere il lavoro per un ultimo labor limae, mi hanno spinto a pubblicarlo.

Per chi di voi che lo acquisterà, due annotazioni:

– il titolo racchiude due nozioni: il concetto di ipertrofia, non certo sconosciuto ai più, che ho voluto tuttavia approfondire in relazione ai benefici e alle ripercussioni negative sulla salute; l’inedita (almeno per quanto riguarda la letteratura scientifica) espressione “protein drop”, con cui nel libro cerco di definire meglio l’assunzione reale di proteine in funzione ipertrofica.

– l’introduzione non è un giro di parole per aggiungere quattro pagine in più all’opera, bensì una “mappa” per guidare il lettore dal primo paragrafo sino alla conclusione; questi passaggi sono stati:

• dare una definizione esaustiva di ipertrofia per comprendere meglio gli obbiettivi della costruzione del corpo;
• ricercare un modello alimentare efficace per calibrare gli apporti nutrizionali adatti per l’ipertrofia;
• inserire in questo modello delle modifiche indirizzate a migliorare i risultati;
• porre sotto la lente d’ingrandimento l’apporto proteico e ridefinirne i limiti;
• circoscrivere il campo d’azione di tale modello alimentare ad un pubblico di soli Natural Bodybuilder, escludendo gli atleti “doped”;
• sperimentare questo nuovo schema con uno studio rigoroso;
• valutare i risultati dell’esperimento e trarre delle conclusioni.

Spero che la mia opera soddisfi la curiosità di tanti atleti che prima di allenarsi, prima ancora di mettere in pratica i suggerimenti della dieta, si vogliono informare.
__________________________________________________________
“L’IPERTROFIA E IL FENOMENO DEL PROTEIN DROP” di Stefano Ferrari
Il libro è in vendita:
– presso la palestra New Next Gym di Rezzato
– presso la palestra Angel’s Fitness di Manerbio
– prenotando una copia con un messaggio privato